Intervista ad Andrea Orlati e Germano Bianchi

Intervista ad Andrea Orlati e Germano Bianchi

In occasione dell’inizio dei lavori per la messa in sicurezza del ramo Est-Ovest del radiotelescopio “Croce del Nord”, Astrospace ha intervistato Germano Bianchi, coordinatore scientifico, e Andrea Orlati, research manager, per approfondire i dettagli e le prospettive del progetto PNRR NextGeneration – Croce del Nord (NG-CROCE).

NG-CROCE si pone obiettivi ambiziosi: potenziare la rete nazionale per il monitoraggio dei satelliti e dei detriti spaziali, contribuendo alla rete europea EU SST, e dotare l’Italia di strumenti avanzati per la ricerca sui Fast Radio Burst (FRB), lampi radio veloci di cui la comunità scientifica sta ancora cercando di comprendere le origini e le implicazioni.
In parallalo prosegue l’impegno per la transizione energetica delle strutture coinvolte. Si prevede l’installazione di due impianti fotovoltaici per alimentare le stazioni radioastronomiche con energia pulita. Inoltre, è prevista l’adozione di illuminazione a LED per minimizzare i consumi energetici, con l’obiettivo di rendere le infrastrutture il più ecologiche possibile.

Per maggiori dettagli sull’intervista e sugli obiettivi del progetto, leggi l’articolo completo qui.

Operai al lavoro sul radiotelescopio “Croce del Nord”

Last update: 10 July 2024, 14:24